Every patient tells a story.

To improve life
by learning
from the experience
of every patient.

Cos’è Carebox

La piattaforma che pensa alla salute del paziente
e che interagisce con lui grazie all'intelligenza artificiale. Realizza, attraverso le più innovative tecnologie informatiche, il monitoraggio costante dello stato di salute, per garantire sicurezza e maggiore assistenza a pazienti e Caregiver.

Facilita l’accesso del paziente alla struttura ospedaliera grazie al supporto della tecnologia, dispensando al paziente le più utili informazioni sanitarie. È specializzata nel rapporto con neo-mamme e pazienti chirurgici elettivi e affetti da patologie croniche nelle fasi: preoperatorie, postoperatorie e riabilitative.

Si tratta di un dispositivo bluetooth in grado di identificare ed accompagnare il paziente in ogni momento grazie alla continua interazione mediante dei messaggi personalizzati all'interno dell'app dedicata.

Tecnologia BlueTooth

Orientarsi all’interno degli ospedali è spesso complesso. Con la tecnologia Bluetooth il paziente può godere di un accesso facilitato all’ospedale e ai reparti grazie al sistema guida per la localizzazione.
È un dispositivo in grado di interagire con il paziente in ogni momento mediante messaggi e notifiche personalizzate sul proprio smartphone.

L'applicazione

L’App Carebox è un software ideato per far dialogare struttura, medico e paziente in modo autonomo.
È lo strumento che accentra le multidisicplinarità diventando il punto di riferimento del paziente e dei Caregiver:

  • Coordina e gestisce il percorso del paziente dal primo momento in cui entra in struttura, fino alla totale ripresa delle attività quotidiane, sia in termini scientifici, sia in termini comunicazionali.
  • Fornisce costantemente informazioni e dispensa protocolli standard forniti direttamente dal personale della struttura.

Carebox all'interno del Team Multidisciplinare

  • Semplifica e migliora il rapporto con la neo-mamma
  • Ottimizza i tempi legati all'iter diagnostico
  • Diventa il punto di riferimento della famiglia e del Team
  • È una presenza costante che contribuirà indirettamente al successo del trattamento

Grazie al proximity si ha la possibilità di comunicare al posto giusto nel momento giusto.

Far arrivare il messaggio a pazienti e Caregiver proprio nel momento e nel luogo più adatto interagendo con loro a diversi livelli in tutte le fasi del patient journey.

Come funziona?
Le aree di interesse vengono mappate con l’installazione di sensori micro, (Ble-wifi) in grado di riconoscere la posizione degli smartphone Near Hospital e In Hospital. Attraverso differenti tecnologie e soluzioni proposte sarà possibile interagire e seguire il paziente nel suo Digital Experience Journey.

  • Per il Clinico: - Migliora la performance;
    - Consente l’archiviazione e l’analisi statistica del dato clinico;
    - Maggior numero procedure programmate;

  • Per la struttura - Migliora il servizio offerto;
    - Reduce Postoperative LOS;
    - Maggior numero procedure programmate;
    - Mantiene il legame con il paziente;
    - Migliore immagine.
  • Per il paziente - Maggiore soddisfazione;
    - Follow up e monitoraggio continuato;
    - Riduzione dello ‘stress’ preoperatorio;
    - Riduzione del disagio postoperatorio;
    - Assistenza continuata
    - Potenziale riduzione delle complicanze
Sede Milano:
Via Tortona, 37
20144 Milano
Sede Verona:
Via Torricelli, 15/b
37135 Verona
Sede legale:
Galleria Cavour, 4
40142 Bologna
Carebox © 2017 - Tutti i diritti riservati credits - Privacy